annuarioaudio
» » Lucio Dalla - 4/3/43 - Il fiume e la città

Lucio Dalla - 4/3/43 - Il fiume e la città flac album

Lucio Dalla - 4/3/43 - Il fiume e la città flac album
Title:
4/3/43 - Il fiume e la città
Performer:
FLAC album size:
1773 mb
Other formats:
AUD ASF MOD VOX AA AHX TTA
Genre:
Rating:
4.2 ✪

All formats Album CD CD Album CD Single CD Maxi Vinyl records LP 7 inchs 7 inchs (SP) 7 inchs (EP) 12 inchs 78 rpm 10 inchs DVD VHS Tape Clothing T-Shirt Others. Lucio dalla 4 3 1943 IL fiume e la citta.

Arranged By – Guido E Maurizio De Angelis Written-By – Bardotti. Other Versions (5 of 6) View All. Cat.4/3/1943, Il Fiume E La Città ‎(7", Single).

Download MP3. Lucio Dalla. 1 2 3 4 5. Artist songs. Lucio Dalla, Gian Piero Reverberi. Lucio Dalla, Iskra Menarini, Riccardo Majorana, Carolina Balboni.

Find out at which radio station you can hear Lucio Dalla - Il Fiume E La Citta'. Album: Terra di Gaibola, 1990. Has been played on. Italy 4. Sorrento Radio. 1. Canada 3. Italian Graffiati.

Lucio Dalla (Bologna, 4 marzo 1943 – Montreux, 1º marzo 2012) è stato u. .Buon compleanno lucio. Sempre con noi <3. Lucio Dalla - "4/3/43" live (rara versione raccontata). Dall'archivio dell'Auditorium, una versione ragionata di "4/3/1943". 12 April at 14:34 ·. It looks like you may be having problems playing this video.

All formats Album CD CD Album CD Single CD Maxi Vinyl records LP 7 inchs 7 inchs (SP) 7 inchs (EP) 12 inchs 78 rpm 10 inchs DVD VHS Tape Clothing T-Shirt Others.

Lucio Dalla, OMRI (Italian pronunciation: ; 4 March 1943 – 1 March 2012) was an Italian singer-songwriter, musician and actor. He also played clarinet and keyboards. Dalla was the composer of "Caruso" (1986), a song dedicated to Italian opera tenor Enrico Caruso, and "L'anno che verrà" (1979). Dalla was born in Bologna, Italy.

This song is by Lucio Dalla and appears on the album Terra Di Gaibola (1970). Giorno dopo giornoSole dopo soleQuanto ho camminatoNon ho ragionato mai. Se mi guardo intornoNon mi rendo contoSe mi trovo a RomaO straniero sono qui. Guardo il fiume e la cittàGuardo l'acqua, guardo in meTutto corre, tutto va, ma dove va? Fiume, mare, poi non soViali e strade, poi non soUno parte sempre e non arriva maiMai. Ho seguito un'ombraMa era la mia ombraChe come una sfidaStava sempre avanti a me.